Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  25 giugno 2020
di Nessuno
Nessuno

Tom Delonge, guardiano dei cieli

La sua Stars Academy ha guidato la modifica alle politiche di risposta alle minacce aeree degli Stati Uniti

Tom DeLonge, ex cantante e chitarrista dei Blink-182, negli ultimi anni ha dedicato gran parte del suo tempo alla Stars Academy, che si è concentrata sull'indagine scientifica, aerospaziale e su oggetti volanti non identificati. La dedizione sembra dare i suoi frutti, visto che gli sforzi dell'Accademia hanno recentemente prodotto un cambiamento nella politica del comitato competente dell'Intelligence del governo degli Stati Uniti per l'anno fiscale 2021.


E quindi uscimmo a riveder le stelle.

DeLonge ha dichiarato sui social media: "Sono molto orgoglioso che @TTSAcademy lo abbia fatto davvero. Abbiamo galvanizzato i senatori, organizzato briefing, fornito il linguaggio di sicurezza nazionale e scritto Op-Eds nei principali punti di informazione per raggiungere la pagina 11 nel link sottostante. Ecco come si divulga. "

L'Intelligence Authorization Act per l'anno fiscale 2021 può essere letto integralmente in questa posizione, ma la parte a cui DeLonge puntava era la sezione che dettagliava l'approccio alle "minacce aeree avanzate". 

La politica di risposta alle minacce aeree, ecco l'articolo.


"Il Comitato sostiene gli sforzi della Task Force nei confronti dei fenomeni aerei non identificati presso l'Ufficio dell'Intelligence navale per standardizzare la raccolta e la segnalazione di fenomeni aerei non identificati, eventuali collegamenti che hanno con governi stranieri controversi e la minaccia che rappresentano per i beni e le installazioni militari statunitensi. Tuttavia, il Comitato è preoccupato per l'assenza di un processo unificato e globale all'interno del governo federale per la raccolta e l'analisi dell'intelligence sui fenomeni aerei non identificati, nonostante la potenziale minaccia. Il Comitato comprende che l'intelligence competente può essere sensibile; nondimeno, il Comitato ritiene che la condivisione e il coordinamento delle informazioni all'interno della comunità dei servizi segreti siano stati incoerenti e questo problema non ha attirato l'attenzione degli alti dirigenti.

Pertanto, il Comitato impone al DNI (ndr: Director of Naval Intelligence), in consultazione con il Segretario alla Difesa e i capi di altre agenzie che il Direttore e il Segretario ritengono congiuntamente rilevanti, di presentare una relazione entro 180 giorni dalla data di adozione della Legge, al Congresso e ai comitati di intelligence e dei servizi armati su fenomeni aerei non identificati (noti anche come "veicoli aerei anomali"), compresi gli oggetti aerotrasportati osservati che non sono stati identificati. "


Le testimonianze del 2020

All'inizio di quest'anno, la Marina degli Stati Uniti ha pubblicato dei video sugli UFO forniti dal gruppo di ricerca della Stars Academy di DeLonge. Le clip sono state inizialmente pubblicate nel 2017, ma il riconoscimento da parte della sezione militare ha aggiunto un altro timbro di credibilità ai video. A maggio sono stati pubblicati i commenti del presidente Trump sui video, con il leader degli Stati Uniti che affermava: "Mi chiedo solo se sia reale. È un inferno di un video". DeLonge ha continuato la sua carriera musicale negli ultimi anni, creando musica con la sua altra band Angels & Airwaves oltre che aver trascorso del tempo anche a scrivere libri.

Tom Delonge, guardiano dei cieli