Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  14 marzo 2019

The Prodigy, petizione per una statua di Keith Flint

Gli abitanti di Braintree - cittadina che ha visto nascere la band - vorrebbe dedicare un monumento all'artista scomparso dieci giorni fa

"I miei genitori hanno avuto i Beatles e i Rolling Stones, la mia generazione i Prodigy; Manchester ha gli Oasis, Braintree ha i Prodigy" così la fan e concittadina della band inglese Saphya Gower ha motivato la decisione di lanciare una petizione per costruire una statua di Keith Flint

Il frontman della formazione electro-punk britannica si è tolto la vita a soli 49 anni dieci giorni fa nella sua abitazione nell'Essex, facendo registrare l'ennesima, tragica morte di una rockstar negli ultimi anni.

"Braintree era la città natale dei Prodigy - contingua Gower - quindi dovremmo ricordarlo. Farà anche capire quanto sia importante parlare di salute mentale e non soffrire in solitudine. Keith Flint era un'icona, una vera leggenda della musica. Ha avuto in impatto enorme su tantissime persone nel corso degli anni e la sua passione ed energia sia sul palco che fuori erano magiche. Era davvero una persona adorabile, genuina, e siamo tutti molto rattristati dalla sua scomparsa. La musica dei Prodigy e il ricordo di Keith sarà per sempre una grande parte della mia vita e di quella di milioni di altre persone".

La petizione ha già raccolto oltre 5000 firme e sarà poi inoltrata all'Amministrazione Comunale di Braintree che, attraverso un portavoce, fa sapere: "La scomparsa di Keith Flint ci ha rattristato. Flint fa parte del nostro lascito culturale e molti residenti sono cresciuti ascoltando la musica dei Prodigy. Quando riceveremo la petizione prenderemo sicuramente in considerazione i modi più adatti per ricordarlo".

Intanto, come spesso, accade, la musica dei Prodigy è tornata in classifica in seguito alla morte del frontman, irrompendo anche nelle classifiche Statunitensi con i brani più famosi della band, 'Firestarter', 'Breathe' e 'Smack My Bitch Up', tutti nella classifica "Hot Dance/Electronic Song" di Billboard.


The Prodigy, petizione per una statua di Keith Flint

The Prodigy - Firestarter (Official Video)

The Prodigy - Firestarter (Official Video)