Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  24 gennaio 2020

The Killers, il nuovo album "Unirà Springsteen e il sound di Manchester"

Brandon Flowers svela a Q magazine qualche dettaglio su "Imploding The Mirage"

Intervistato dal magazine Q, il frontman dei The Killers Brandon Flowers ha dato qualche indizio su "Imploding The Mirage", nuovo album previsto per la primavera di quest'anno. 

Il cantante della band di Las Vegas si è concentrato specialmente su una delle tracce presenti sul disco dal titolo 'Dying Breed' che descrive come dal sound rappresentativo di quindici anni di carriera dei The Killers.

"In qualche modo include Manchester e Bruce Springsteen, e penso che è lì che siamo al nostro meglio, quando siamo capaci di prendere questi elementi diversi e farli funzionare".

A proposito della titletrack, 'Imploding The Mirage', Flowers aggiunge che il rimando va a un'altra zona dell'Inghilterra, Liverpool, e nello specifico a quella dei Kinks: "Ha un po' di quella leggerezza tipica di Ray Davies e mi sembra sia il modo perfetto per aprire il disco".

L'ultimo album dei The Killers risale al 2017, "Wonderful Wonderful" ma all'inizio dello scorso anno la formazione statunitense ha interrotto il silenzio musicale pubblicando 'Land Of The Free', un brano con forti influenze 'springsteeniane' sia nel suono che nell'immaginario e che, a questo punto, è forse da considerare come uno stand alone single che non sarà contenuto in "Imploding The Mirage".

'Land Of The Free' era una vera e propria risposta in musica e immagini, quelle del video girato da Spike Lee, al Presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Nel brano, Flowers punta il dito contro tutto e tutti: dalla scelta di ergere un muro ai confini con il Messico, al razzismo sempre più diffuso nella 'terra delle possibilità', ma anche la riforma delle carceri e il controllo delle armi. L'indirizzo anti Trump dell'ultimo inedito pubblicato dai The Killers, alla luce di un anno importante per la politica americana e internazionale come il 2020 delle elezioni presidenziali, potrebbe essere un suggerimento sulle possibili tematiche trattate in "Imploding The Mirage".

A fine dicembre The Killers hanno condiviso lo screenshot di una nota contenente tre liste di potenziali titoli per le canzoni di "Imploding The Mirage' dove - oltre a 'Man and Woman Enough' contenuta nella lista B - quella principale presenta questa tracklist:


  • Imploding the Mirage
  • Dying Breed
  • My God
  • Blowback
  • Running Towards A Place
  • Fire In Bone
  • Caution
  • When The Dreams Run Dry
  • My Own Souls Warning
  • Lightning Fields

The Killers, il nuovo album  "Unirà Springsteen e il sound di Manchester"


The Killers - Land Of The Free (Live From Jimmy Kimmel Live!)

The Killers - Land Of The Free (Live From Jimmy Kimmel Live!)