Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  31 gennaio 2019

Slash: "Greta Van Fleet apripista per i giovani rocker"

Il chitarrista dei Guns N'Roses felice del ruolo ricoperto dalla band dei fratelli Kiszka

I Greta Van Fleet sono stati una delle band più chiacchierate e divisive nella scena rock dell'ultimo anno tra chi li considera una cover band dei Led Zeppelin - e loro stessi, pur non negando l'evidente influenza si sono stufati del paragone - e chi ne riconosce l'importanza, specialmente in virtù della giovane età.

A quest'ultimo gruppo appartiene il leggendario chitarrista dei Guns N'Roses, Slash, che se li è anche portati in tour e che individua nei Greta Van Fleet un esempio per i giovani

Intervistato dalla radio australiana Triple M Slash ha dichiarato: "Tutto questo fenomeno è cool ed interessante, sta spalancando le porte ad un sacco di giovani, nuove band - e ce ne sono un sacco - che non riescono ad avere la giusta attenzione. Quindi, sì, è una figata che quei ragazzi stiano facendo tutti questi progressi. Il fatto è che in questi giorni c'è una bella energia per le nuove band rock'n'roll ed è quella del tipo giusto, perché si tratta di ragazzi che lo fanno per le giuste ragioni". 

"Non riguarda andare su MTV, la fama, il voler essere star o avere donne e jet privati, perché non esiste più niente di tutto questo - continua Slash - Si tratta solo di musica, della passione nel fare qualsiasi cosa serva per far ascoltare la tua musica a più persone possibili. Quindi mi ispira molto ciò che succederà e uscirà nei prossimi due, tre o cinque anni per quanto riguarda la musica".

Recentemente i Greta Van Fleet hanno confermato la ferma intenzione di pubblicare il seguito del debut "Anthem Of The Peaceful Army" già entro la fine del 2019, continuando una ricerca di identità sonora nella speranza di scrollarsi di dosso l'ingombrante paragone con i Led Zeppelin.  

Il bassista della band, Sam Kiszka, si è anche lasciato andare a commenti sui The Black Keys e la possibilità di un atteso nuovo album che manca da cinque anni: "Non fanno un diso da molto tempo quindi, a questo punto, devono decidere se sono una semplice rock band o una band fondamentale che possa rappresentare davvero il rock di inizio ventunesimo secolo". 

I Greta Van Fleet saranno in Italia per due date: il 24 febbraio all'Alcatraz di Milano che ha visto tutti i biglietti andar via in un attimo, e il 10 luglio all'Arena Parco Nordi di Bologna per Bologna Sonic Park. 

Intanto, se avete perso la prima intervista italiana dei Greta Van Fleet fatta con Radiofreccia al Rock Im Park 2018 date uno sguardo in basso!

Slash: "Greta Van Fleet apripista per i giovani rocker"

Greta Van Fleet @ Radiofreccia