Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  14 marzo 2018

Roger Waters, un inedito contro Trump

L'ex Pink Floyd pubblica per la Palestina 'Supremacy' con Le Trio Joubran

Continua la campagna di Roger Waters in supporto della Palestina e, in risposta alla decisione de Presidente statunitense Donald Trump di spostare l'ambasciata USA da Tel Aviv a Gerusalemme riconoscendola come capitale di Israele, è arrivato il nuovo inedito 'Supremacy'

Il brano vede l'ex Pink Floyd recitare un estratto di 'The Penultimate Speech of The Red Indian to the White Man' del poeta palestinese Mahmoud Darwish accompagnato dalla musica dei Le Trio Joubran, una famosa band che suona l'oud, uno strumento a corde tipico della tradizione araba. 

Sui social Waters ha commentato il testo dicendo che "In superficie parla delle ultime parole di un nativo americano all'Uomo bianco, ma parla anche alla Palestina tanto amata da Darwish e alla sua gente, a tutte le vittime del colonialismo del mondo'. 

Roger Waters arriverà fra poco in Italia il 17 e 18 aprile al Mediolanum Forum di Assago, il 21, 22, 24 e il 25 aprile all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO).

Roger Waters, un inedito contro Trump

SUPREMACY - Trio Joubran & Roger Waters

SUPREMACY - Trio Joubran & Roger Waters