Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  05 novembre 2018

Muse, annunciate le date italiane

Ecco dove si esibirà la band nel 2019 per il tour mondiale di "Simulation Theory"

A quattro giorni dalla release ufficiale di "Simulation Theory", l'attesissimo ottavo album del trio inglese di Matt Bellamy, Chris Wolstenholme e Dominic Howard arriva anche l'ufficializzazione delle venue che ospiteranno i live italiani della band nel 2019.

Il prossimo anno i Muse faranno tappa con il loro tour mondiale venerdì 12 luglio allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro, Milano e sabato 20 luglio allo Stadio Olimpico di Roma.

Un ritorno quello delle rockstar britanniche che, tra l'altro, proprio nello stadio della capitale cinque anni fa registrarono il live "Live At Rome Olympic Stadium" in occasione del loro show in supporto all'album "The 2nd Law"

I fan che hanno preordinato "Simulathion Theory" attraverso il sito ufficiale della band entro il 9 novembre avranno il primo accesso ai biglietti a partire dal 13 novembre alle 10 (ora locale). I biglietti saranno in vendita al pubblico venerdì 16 novembre alle 9:00 GMT / 10:00 (ora locale).

I Muse saranno anche i superospiti internazionali della finale di X-Factor 2018 che andrà in onda su Sky Un HD in diretta dal Mediolanum Forum di Assago, Milano il prossimo 13 dicembre.

"The Simulation Theory World Tour  2019" presenterà un nuovo ed entusiasmante pacchetto Enhanced Experience che consente l'accesso a un esclusivo Pre-Show Party in Mixed Reality, sviluppato da Microsoft, con tre giochi di realtà virtuale originali, ispirati alle tracce di Simulation Theory. I vantaggi aggiuntivi di Enhanced Experience includono un biglietto premio per il concerto, un poster specifico, un'esperienza fotografica interattiva con oggetti di scena e cimeli degli ultimi video della band e altro ancora. I dettagli di Muse Enhanced Experience e Premium Ticket Bundle sono disponibili su www.cidentertainment.com/events/muse-tour/

"Simulation Theory" - nato dalla collaborazione con diversi produttori come Rich Costey, Mike Elizondo, Shellback e Timbaland - è stato anticipato dai singoli 'Dig Down', 'Thought Contagion', 'Something Human', 'The Dark Side' e 'Pressure', attualmente nella Top 20 di Radiofreccia, sarà pubblicato in tre formati: Standard (11 brani), Deluxe (16 brani) e Super Deluxe (21 brani). 


Muse, annunciate le date italiane

MUSE - Pressure [Official Music Video]

MUSE - Pressure [Official Music Video]