Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  25 marzo 2020
di Nessuno
Nessuno

La Fender ti regala un corso di chitarra

Tra le tante iniziative per passare il tempo in quarantena, l'azienda ha deciso di regalare tre mesi di corso online

Le rockstar sono in prima linea per trasmettere, condividere, rassicurare in fan in questo periodo di distanziamento sociale, ma anche chi permette ogni giorno alle rockstar stesse di fare ciò che più amano non è da meno: è il caso di Fender, l'azienda tra i più grandi produttori al mondo di strumenti musicale che ha deciso di attivarsi per aiutare i chitarristi a superare l'isolamento durante la pandemia di coronavirus. L'azienda colosso delle sei corde ha deciso di offrire tre mesi di lezioni di chitarra gratuite online a 100.000 utilizzatori. 

Attraversare questo periodo di isolamento a causa del coronavirus avrà sicuramente un pedaggio mentale da pagare per tutti e l'iniziativa di Fender mira a rendere più piacevole questo periodo per tutti gli amanti della chitarra. Lo ha annunciato negli scorsi giorni con un post sui propri canali social. 

"Con tutto ciò che accade nel mondo, la musica ha il potere di connetterci. Vogliamo fare la nostra parte per guardare oltre, nel modo in cui siamo abituati. Per iniziare, offriamo 3 mesi di lezioni online gratuite di chitarra, basso e ukulele ai primi 100.000 iscritti a Fender Play. Trascorreremo più tempo all'interno, quindi tanto vale fare anche un po 'di rumore."

Secondo Fender i musicisti che si sono iscritti per lezioni gratuite sono stati talmente tanti che il loro sito web ha iniziato a incontrare difficoltà tecniche. I produttori di chitarre hanno anche chiarito che gli utenti non dovranno fornire i dati della carta di credito per iscriversi alle lezioni. Per visitare la pagina dedicata a Fender Play sul sito di Fender, cliccate qui.

Anche la Gibson ha deciso di impegnarsi in prima linea e lo ha fatto nei confronti dei primi clienti della stessa azienda: i suoi dipendenti. La casa americana scelta da star come Angus Young come marchio di fabbrica del proprio suono ha deciso infatti di devolvere mille dollari a ciascuno dei suoi operai dopo che le fabbriche hanno chiuso i battenti. 

A proposito di lezioni gratuite, c'è chi si offre direttamente ai fan sui propri canali social per delle lezioni esclusive: è il caso di Brian May che dal proprio account Instagram ha insegnato ai follower l'assolo di chitarra di "Bohemian Rhapsody", guidandoli sezione per sezione. Una vera e propria video-lezione gratuita, condotta da un professore d'eccezione. Il video di May è stato visualizzato in poco tempo da centinaia di migliaia di persone. Con "Bohemian Rhapsody" il chitarrista dai Queen ha dato il via ad una serie di mini-concerti, seguendo la linea di molti musicisti impegnati dalle loro dimore.


La Fender ti regala un corso di chitarra