Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  24 gennaio 2020

Kirk Hammett sull'esclusione dei Motorhead dalla Hall Of Fame

Il chitarrista dei Metallica parla di chi non capisce l'importanza della band guidata da Lemmy

Kirk Hammett dei Metallica ha commentato le scelte fatta dalla Recording Academy per gli artisti introdotti nella Rock And Roll Hall Of Fame.

Alcune esclusioni come quella di Judas Priest, Soundgarden, Thin Lizzy e, soprattutto, Motorhead hanno fatto molto discutere e anche Hammett ha voluto esprimere il suo parere sull'assenza di Lemmy nella classe 2020 della Rock And Roll Hall Of Fame.

"Penso davvero che quando accadono cose del genere - ha detto il chitarrista delle leggende metal in un podcast - potrebbe essere una questione generazionale. Forse alcune persone più anziane semplicemente non lo capiscono, non riescono fottutamente a capire la cosa. Non riescono a vedere quanta influenza e impatto e ispirazione certe band hanno. Non ascoltano, perché forse appartengono a una generazione diversa e gli è stato detto che cantare in quel modo è sbagliato. Ma non è così, si tratta solo di un cazzo di modo diverso di cantare. Credono che dischi del genere non abbiano merito ma devo ammetterlo: alcune registrazioni dei Motorhead sono stupende nel loro essere rozze".

"Per quelle persone i Motorhead sono un boccone amaro e potrebbero essere compresi meglio, è questo il problema, si tratta solo di una cosa generazionale, per quanto non mi piaccia dirlo perché penso che la bella musica trascenda le generazioni ma ad un certo punto le persone ne vengono semplicemente escluse, è una di quelle cose che succedono e basta". 

Parlando delle influenze avute da band come Devo e Kraftwerk su artisti inseriti nella Hall Of Fame come i Nine Inch Nails, Hammett aggiunge: "Se non fosse stato per quelle band dove sarebbero i Nine Inch Nails? E succede lo stesso con tanti altri artisti. Voglio dire, i Thin Lizzy, diamine! Sono stati un'influenza enorme su me e tutti i miei amici e tutte le band che sono cresciute con noi e non sono ancora nella cazzo di Rock and Roll Hall Of Fame. Ancora, forse è una questione generazionale. non so, o forse non hanno venduto abbastanza. A volte ti senti come se dovessi vendere un Tot di dischi prima che qualcuno ti possa considerare per qualsiasi cosa. Altra cosa che penso sia una stronzata".

Questi gli artisti che verranno inseriti nella classe 2020 della Rock And Roll Hall Of Fame durante la cerimonia del 2 maggio 2020 a Cleveland:

  • Depeche Mode
  • The Doobie Brothers
  • Whitney Houston
  • Nine Inche Nails
  • The Notoriouis B.I.G.
  • T.Rex

Gli artisti in nomination erano: Depeche Mode, Whitney Houston, Judas Priest, Kraftwerk, MC5, Motörhead, Nine Inch Nails, The Notorious B.I.G., Rufus featuring Chaka Khan, The Doobie Brothers, T.Rex, Todd Rundgren, Pat Benatar, Dave Matthews Band, Thin Lizzy e Soundgarden.

Recentemente Kirk Hammett è stato avvistato con il chitarrista e fondatore dei Fleetwood Mac Peter Green e pare che i due stiano lavorando ad un progetto insieme che, addirittura, potrebbe includere anche un libro.


Kirk Hammett sull'esclusione dei Motorhead dalla Hall Of Fame