Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  12 febbraio 2020

Elton John e Sam Fender insieme per 'Will We Talk?'

Il video dell'esibizione durante il party benefico per gli Oscar organizzato da Sir Elton

Elton John ha regalato sorprese durante l'after party post Oscar che ogni anno organizza in supporto alla Elton John AIDS Foundation.

Sir Elton, infatti, si è esibito con Sam Fender raggiungendolo durante il set suonato per tutti i presenti all'evento di beneficenza.

Elton John si è unito al giovane artista originario di North Shields e ha prestato la voce a 'Will We Talk?', uno dei singoli estratti dal debut album dello scorso anno, "Hypersonic Missiles".

Dopo il live di Sam Fender, Elton John ha fatto un set da solo dove ha suonato alcune hit del suo repertorio come 'Tiny Dancer', 'Daniel', 'Bennie and the Jets', 'I'm Still Standing' e 'Rocketman'.

Raggiunto da Billboard per commentare la decisione di Elton John di averlo come ospite del party, Fender ha commentato: "L'ho trovato ridicolo. Pensavo: sei sicuro? Puoi avere chiunque!".

A fare gli onori di casa per la prima parte della serata sono stati i protagonisti del programma TV "Queer Eye". I I 'fab five' Antoni Porowski, Tan France, Jonathan Van Ness, Karamo Brown e Bobby Berk, hanno accolto e intrattenuto gli ospiti mentre Elton John e suo marito David Furnish si trovavano al Dolby Theatre durante la cerimonia ufficiale dell'Academy per i premi ricevuti da "Rocketman". Il film che racconta in maniera fantasy la vita di Elton John ha ritirato la statuetta nella categoria "Miglior Canzone Originale" per '(I'm gonna) Love Me Again', brano scritto da Elton John e il suo storico sodale Bernie Taupin e interpretato dal protagonista del film, Taron Egerton.

Dopo la premiazione sir Elton e Furnish, che è anche produttore della pellicola, sono stati rapidamente scortati dalla polizia nella zona di West Hollywood dove si teneva l'evento benefico.

Già lo scorso settembre Elton John aveva fatto un tweet di congratulazioni per il primo posto in classifica raggiunto dal primo album di Sam Fender, "Hypersonic Missiles". "Congratulazioni per il successo di Hypersonic Missiles, album numero uno con oltre 40.000 copie vendute - scriveva Sir Elton - Un album stupendo da un artista umile e incredibilmente talentuoso".


Non è la prima volta che Elton John utilizza la piattaforma del suo party per dare spazio a giovani promettenti. Nel 2018 il posto di Sam Fender era occupato dai Greta Van Fleet sui quali la superstar britannica aveva detto: "Sono fantastici, mi hanno fatto impazzire. Li vedi e sai già che saranno una delle band più grandi del prossimo anno e hanno un futuro brillante davanti. Sono grato ed eccitato all'idea di averli come ospiti".


Elton John e Sam Fender insieme per 'Will We Talk?'