Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  12 giugno 2019

Arriva un aiuto per le persone basse ai concerti

Un designer inglese cerca di risolvere uno dei più grandi problemi della musica dal vivo

Quanti di voi si sono trovati in difficoltà ad un concerto perché troppo bassi? Molti, scommettiamo.

Che poi, non serve davvero essere bassi per non riuscire a vedere bene il palco sul quale si sta esibendo l'artista preferito perché, la statistica e l'esperienza personale di ognuno di voi faranno da conferma, ovunque vi spostiate ci sarà sempre qualcuno che si piazzerà davanti a voi alto il giusto per oscurare la visuale .

Un tentativo di risolvere i nervosismi che inevitabilmente serpeggiano tra la folla dei live arriva ora dal designer inglese Dominic Wilcox che si è inventato gli occhiali "One Foot Taller". Il nome dice tutto sull'oggetto che consiste in un paio di occhiali periscopici con uno specchietto posizionato all'altezza degli occhi e inclinato verso l'alto di 45 gradi in direzione di uno specchio più grande e posizionati 30 cm in alto che guarda in avanti.

Certo, a vedere le immagini non sembra proprio la cosa più comoda e agevole del mondo da indossare, e chissà se i sempre più stringenti controlli all'ingresso delle aree concerti ne consentiranno l'introduzione, ma se mai il progetto dovesse avere una produzione e una distribuzione commerciale siamo certi che renderebbe felici molte persone.


Arriva un aiuto per le persone basse ai concerti