Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  04 luglio 2018

Addio a Richard Swift, collaboratore di The Black Keys e Shins

Il polistrumentista aveva solo 41 anni. Dan Auerbach: "Il mondo ha perso uno dei migliori musicisti"

Se ne è andato a soli 41 anni Richard Swift cantautore e polistrumentista statunitense per lungo tempo collaboratore di band come The Black Keys, The Arcs e The Shins

Un mese fa Swift era stato ricoverato per una non ben precisata malattia potenzialmente mortale e aveva anche creato un account su GoFundMe per potersi pagare le spese mediche.

Swift ha lavorato negli anni come bassista per i Black Keys e altre band ma è anche riuscito a lavorare a suoi progetti pubblicando sette album a titolo vario e con diverse etichette, specialmente Secretly Canadian, e numerosi EP e singoli. Swift era diventato un elemento importante tra i musicisti della scena indie americana distinguendosi anche come produttore per artisti come Damien Jurado e creando il suo studio di registrazione dove ha ospitato, tra gli altri Sharon Van Etten e Foxygen. 

Dan Auerbach, metà dei Black Keys e membro anche degli Arcs ha ricordato su internet Swift scrivendo: " Oggi il mondo ha perso uno dei musicisti tra i più talentuosi che io conosca. Ora è con sua madre e sua sorella. Mi mancherai amico".


Addio a Richard Swift, collaboratore di The Black Keys e Shins